BAVA LUMACA, una crema multifunzione

bava di lumaca

Che cosa è la bava di lumaca?

Sembrerà strano, ma la comune bava di lumaca, dopo un attento e delicato processo di lavorazione, viene utilizzata come potente prodotto cosmetico e dermatologico, utile a contrastare i principali inestetismi, tra cui invecchiamento cutaneo, cedimenti, rughe, segni di espressione, cellulite, smagliature e cicatrici. La bava di lumaca, chiamata propriamente mucopolisaccaride di lumaca, è uno tra i principi attivi tutt’ora disponibili con maggiori benefici.

La crema alla BAVA LUMACA contiene, oltre all’ingrediente chiave, altri eccipienti estremante efficaci, tra cui l’allantoina, l’elastina, l’acido glicolico, il collagene e molti minerali e vitamine. Gli ingredienti agiscono su più fronti: diminuiscono le rughe, aiutano ad avere una pelle più sana e radiosa, migliorano l’aspetto dell’epidermide stressata e segnata e sono un vero e proprio toccasana per smagliature e cellulite.

Gli utilizzi di BAVA LUMACA

bava di lumaca

Questa crema, in un solo prodotto, riunisce i migliori ingredienti e principi attivi utili a migliorare l’aspetto e la consistenza della pelle di viso e corpo. Grazie all’acido glicolico, l’epidermide si rinnova, andando a perdere le cellule morte superficiali e a produrne di nuove. Con l’ossigenzaione dei tessuti, la pelle avrà subito un colorito roseo, sano e naturale, tipico della giovane età.

L’acido glicolico, unito ai minerali contenuti in elevata percentuale, leviga le rughe anche più marcate, attenuando i segni d’espressione e regalando un volto molto più tonico e fresco.

Nella crema abbiamo poi l’elastina, che aiuta a migliorare l’aspetto delle cicatrici, anche quelle lasciate dall’acne, con grande giovamento dell’aspetto generale del viso. L’elastina è ottima anche per le smagliature e la cellulite, in quanto aiuta i tessuti a rigenerarsi e a diventare più tonici, liberandosi dai liquidi in eccesso, la prima causa della cellulite.

BAVA LUMACA ha ingredienti vitaminici portentosi per le pelli secche, che saranno nutrite in profondità.

Utilizzo della crema

Utilizzare BAVA LUMACA è semplicissimo. La crema può essere applicata sia al mattino che la sera, a seconda delle esigenze. Dopo aver pulito a fondo la pelle, si massaggia una quantità sufficiente di BAVA LUMACA su viso, collo e décolleté, oltre alle zone del corpo interessate da smagliature e cellulite.

Molto importante è il massaggio, che deve essere effettuato con movimenti circolari, fino a completo assorbimento della crema. Insistere maggiormente sulle zone più segnate, almeno per le prime volte.

E’ molto importante essere costanti nell’applicazione di BAVA LUMACA, in modo da avere risultati che durino nel lungo periodo. La crema è adatta a tutti i tipi di pelle, da quelle grasse, a quelle miste e molto secche.

Una tutela legale per ogni necessità

studio legale a torinoLa BGM, fondata dagli avvocati Bevegni, Gennaro e Monzeglio, opera a Torino da diversi anni ed in diversi settori del diritto.

Questo studio, che è considerato un vero e proprio punto di riferimento nel mondo del diritto a Torino, nasce dalla cooperazione di tre avvocati Piemontesi che hanno deciso di mettere in comune le proprie conoscenze per proseguire il loro percorso professionale, fin dal 1977.

Questo studio legale a Torino opera all’interno del diritto dell’impresa, del diritto immobiliare, del diritto delle persone e della famiglia, dei casi di risarcimento danni e della responsabilità professionale, abbracciando diversi campi e garantendo alla clientela il massimo della professionalità e della serietà, grazie all’esperienza pluridecennale maturata in tali ambiti.

Tale studio fornisce assistenza continuata sia alla clientela sia alle aziende che si rivolgano ad esso, sia a livello operativo che a livello burocratico. Una particolare attenzione è dedicata al mondo delle nuove piccole imprese, le “start-up”, a cui tale studio legale fornisce una consulenza e un’assistenza legale specifica, in quanto è a conoscenza della difficoltà che i giovani imprenditori trovano nel districarsi all’interno dell’intricatissimo reticolato della burocrazia italiana.

La BGM fornisce assistenza alla clientela sia durante il contenzioso che prima, assicurando una corretta pianificazione della strategia con cui si andranno ad affrontare le diverse circostanze. Una particolare attenzione è rivolta ai disabili, ai malati e più in generale a tutti i soggetti deboli, in quanto la BGM è specializzata nel trattamento di cause per la loro tutela, in collaborazione con diverse associazioni di disabili, malati e portatori di handicap.

In definitiva, la BGM è sempre pronta a supportare, guidare e consigliare chiunque abbia la necessità di essere tutelato a livello legale, garantendo professionalità ed esperienza.

Le dentiere non sono la soluzione

impianti-zigomatici-Milano

Diciamocela tutta: le dentiere sono ormai passate di moda! Non vi dovete più preoccupare di passare gran parte della vostra futura vecchiaia il compagnia di questo scomodo arnese. Da qualche tempo esistono delle tecniche indolore ed alternative che vi permetteranno di avere un splendido e smagliante sorriso, dei denti nuovi, nuovi. In questi ultimi dieci anni l’implantologia ha fatto passi da gigante introducendo nuove tecniche rivolte anche ai pazienti più anziani; un esempio su tutti riguarda il fissaggio, all’interno della bocca, nelle parti ossee, di elementi in titanio in grado di supportare uno o più denti artificiali. impianti-zigomatici-MilanoSi tratta di operazioni meno dolorose, meno costose, più veloci nell’esecuzione ed offrono, in genere, una ripresa della funzione masticatoria in un breve arco di tempo. Ovviamente andrà prima esposto al dentista tutto il proprio stato di salute per evitare l’insorgere di complicazioni dovute a difetti di coagulazione del sangue o di diabete non compensabile.

Le possibili alternative implantari e non

Impianti Dentali

Ecco un’alternativa valida nel caso in cui ci sia una perdita di denti. Si inizia chirurgicamente fissando una vite di titanio nell’alveolo del dente mancante e questo agirà come sostituto della radice del dente naturale. È un’operazione volta a rimpiazzare un dente solo oppure tutti i denti. Il paziente potrà tornare a mangiare come se fossero i suoi denti originali

Impianti per ponte fisso

Gli impianti dentali possono anche servire come pilastri per ponti fissi o come ancore per protesi mobili parziali o totali.

Faccette di ceramica

Sono la soluzione per i pazienti che presentano denti sani esteticamente ma le cui radici sono pesantemente danneggiate o macchiate. Si tratta di un restyling estetico del dente, soprattutto di quelli anteriori, ma anche un modo per proteggerlo e renderlo più forte.

Protesi a ponte e Corone

Questa tecnica riguarda prevalentemente i pazienti che hanno denti sani ma presentano qualche buco nell’arcata dentale. Le Corone possono ricoprire i denti danneggiati e le protesi a ponte andranno agganciate a loro, coprendo in questo modo la parte dell’arcata dentale colpita dalla perdita dei denti.

In conclusione

La perdita dei denti può essere emotivamente devastante ed influire pesantemente su tutti gli aspetti della vita di una persona. Ovviamente niente può rimpiazzare dei denti sani e naturali. Ecco perché è importante una sana prevenzione nell’arco della vita. L’utilizzo delle protesi mobili, a lungo andare può effettivamente causare perdita d’osso e oggi sono quindi viste come l’ultima soluzione possibile per la sostituzione dei denti persi. Le soluzioni, come abbiamo appena visto, per non dover convivere per il resto della vita con una dentiera ci sono. Scegliamo una strada alternativa e dimentichiamoci finalmente di avere dei denti finti in bocca. Torniamo a sorridere apertamente alla vita.


Contatta lo studio specializzato in impianti zigomatici Milano per un preventivo senza impegno!

Siti web professionali e siti fai da te

seo-webmarketing

Il sito web di un’azienda è un po’ come il suo biglietto da visita: deve avere poche caratteristiche, ma essenziali. Navigando su internet si incontrano tantissimi web site realizzati da grafici bravissimi, ma poco funzionali per il web o che non si adattano alle capacità grafiche del dispositivo di navigazione, penalizzando l’utente che lo sta consultando dal proprio smartphone; che non sono cioè completamente o per nulla responsivi. Questa oggi è considerata una penalizzazione anche da parte dei motori di ricerca che prediligono i siti responsivi a quelli che non lo sono, facendo scivolare in basso, questi ultimi di parecchie posizioni nella SERP.

L’evoluzione di internet

Come ogni cosa anche internet, inizialmente, aveva a disposizione risorse limitate e quelle poche migliaia di utenti che vi si collegavano in tutto il mondo erano perlopiù professionisti del settore informatico. Oggi, con oltre cinque miliardi di utenti connessi da ogni parte del pianeta, appare evidente ad un’azienda che voglia espandere il proprio brand sulla rete, che il sito web fatto in casa non basta più. Oggi è necessario che alle spalle di una web agency professionale ci siano strumenti e tecnologie tali da permettere al proprietario di aggiornare da solo il blog del proprio sito, modificando i contenuti a suo piacimento, con la stessa semplicità che occorre per pubblicare un post sui social network.

Pacchetti per ogni gusto

Ogni azienda ha le sue esigenze ed è per questo motivo che esistono sul mercato diversi pacchetti software per la creazione e la gestione del proprio sito web, ma c’è una cosa che i pacchetti software non potranno mai contenere: l’esperienza. seo-webmarketingQuesto ingrediente è importante tanto quanto la tecnologia per il successo di un sito web ed è una cosa che si acquisisce con il tempo e che non ha prezzo. Chi realizza siti web per professione sa, per esperienza, che la soluzione software adatta per un cliente che voglia solo usare il proprio sito web per farsi pubblicità, è diversa da quella che proporrà ad un cliente che voglia, invece, aprire su internet un negozio virtuale per la vendita online dei propri prodotti o servizi.

Tiriamo le somme

In pratica se siete ancora indecisi tra il dovervi imparare le tecnologie del web per creare il vostro sito e affidare questo incarico ad un professionista, il consiglio che vi diamo è di lasciare che ognuno faccia al meglio il suo mestiere. Detto questo, fatevi fare più preventivi possibili e confrontateli tra di loro fino a che troverete quello che vi sembra possa rispondere meglio alle vostre esigenze. Tenete presente che avere un bel sito non basta, occorre che sia in grado di raggiungere anche una buona posizione nella pagina dei risultati che compaiono con una determinata parola chiave, quindi accordate una preferenza a chi vi offre, oltre al sito, anche i servizi SEO.


Vuoi avere un preventivo rapidamente? Chiama ora gli esperti di Siti Web Torino!

Tecnica rigenerazione ossea

rigenerazione ossea

La chirurgia ossea ricostruttiva, altrimenti detta chirurgia ricostruttiva dell’osso, viene utilizzata nei pazienti con seri problemi odontostomatologici gravi.

E’ assolutamente necessario prima di eseguire un intervento di chirurgia ossea ricostruttiva, eseguire una radiografia panoramica delle arcate dentali ed una tac (Tomografia Assiale Computerizzata) al fine di valutare la reale carenza ossea e le problematiche correlate.

La chirurgia ossea ricostruttiva è assolutamente fondamentale per potere procedere successivamente al posizionamento dei nuovi impianti dentali. Nello specifico la chirurgia ossea ricostruttiva viene utilizzata la ricostruzione della cresta ossea utilizzando l’osso autologo. Quando questo è possibile rimane sempre il sistema migliore per favorire l’aumento della superficie ossea nel paziente.

Ancora la chirurgia osseo ricostruttiva è utilizzata per rigenerare l’osso attraverso l’uso combinato di biomateriali e membrane riassorbibili.

Ancora per il rialzo del seno mascellare, detto anche “Sinus Lift”, per ricostruire un osso che è stato danneggiato da un impianto precedente ed anche per una procedura chirurgica chiamata “Split Crest”.

Questi interventi possono essere eseguiti esclusivamente da medici chirurghi professionisti e specializzati. Rispetto al passato, oggi, grazie alle moderne tecnologie è possibile effettuare interventi di ricostruzione ossea e successivamente l’istallazione di nuovi impianti dentali anche in situazioni che un tempo erano ritenute altamente improbabili.

rigenerazione ossea

Viene utilizzata anche a fini estetici, quando per esempio una dentatura non proprio ottimale pregiudica al pazienta la possibilità di poter sorridere. I pazienti che devono sottoporsi ad un intervento di chirurgia ossea ricostruttiva, oltre a dover vincere la paura ancestrale nei confronti della chirurgia ed in particolare proprio nei riguardi del dentista, devono anche essere informati sulle tecniche metodiche dell’intervento e sulla qualità dei materiali utilizzati quando questi non sono prelevati dal corpo del paziente.

Tra le varie innovazioni introdotte per effettuare un intervento di chirurgia ossea ricostruttiva, l’utilizzo della “piezochirurgia” è da considerarsi la migliore tecnica attualmente in vigore.

Grazie all’utilizzo di sottili strumenti in grado di trasmettere microvibrazioni a frequenza ultrasonica, il chirurgo riesce a tagliare l’osso con maggior precisione causando anche minor trauma all’osso del paziente ed una minore fuoriuscita di sangue. Tutto questo naturalmente è ad esclusivo vantaggio di una miglior ripresa post operatoria ed un minor tempo di guarigione per il paziente.

Questa nuova tecnologia è molto diffusa, negli ambulatori all’avanguardia, quando si effettua il prelievo l’innesto osseo, nel caso in cui si deve effettuare un rialzo del seno mascellare o per effettuare una espansione crestale, ovvero tutti quegli interventi effettuati nelle vicinanze dei nervi o dei vasi sanguigni.

Alternativa alla rigenerazione ossea ?

Oggi è possibile ovviare alla rigenerazione ossea con l‘implantologia zigomanica , maggiori informazioni sul sito : http://impianticonpocoosso.it

Scheletrati e dentiere? Potete buttarli!

Atrofia dell'osso mascellare

Finalmente oggi è possibile riavere il sorriso perfetto, per chiunque, a qualsiasi età! Tranquilli non sto parlando di usare le solite fastidiosissime protesi mobili (scheletrati e dentiere) che, come è stato trovato recentemente, danno più problemi che benefici, ma potrete riavere tutti i vostri denti ben fissi e saldi, ringraziando le tecniche rivoluzionarie della chirurgia di implantologia dentale.

Impianto dentale singolo avvitato

Perché evitare scheletrati e dentiere

Entriamo nei dettagli dell’argomento e cerchiamo di analizzare insieme il perché l’uso di scheletrati (ponti dentari) e dentiere producono, in una persona di mezza età, più danni che altro. La motivazione va ricercata, più che altro, nella fisiologia delle persone ed in particolar modo nel fatto che una volta tolti tutti i denti dalla bocca (per edentulia o estrazione) lentamente l’osso della mascella superiore comincia ad assottigliarsi, infliggendo acute fitte nei pazienti con i ponti o la dentiera che cominciano a essere traballanti. Atrofia dell'osso mascellareSi può anche correre ad utilizzare cuscinetti e paste adesive che aiutino la dentiera a restare nella sua sede, ma purtroppo questo comporta l’aggravamento dell’atrofia che può essere contrastata solamente con il dolorosissimo innesto osseo.

L’implantologia dentale è la soluzione

A questo dolorosa tribolazione, che potrebbe durare parecchi mesi, prima di riuscire ad avere una soluzione risolutiva è, invece, da favorire la soluzione che porterà al recupero delle situazioni che vengono a crearsi dopo un’estrazione, o di pazienti che sono affetti da edentulismo (la mancanza dei denti) totale o parziale, con l’innesto negli alveoli dentari di nuovissimi impianti dentali, sui quali più avanti verranno posizionati degli stupendi denti in zirconio ceramica, tramite i quali, il paziente potrà fin da subito mostrare uno smagliante e perfetto sorriso!

Sfortunatamente, non tutti i dentisti hanno preso la specializzazione in implantologia dentale, quindi prima di affrettare la decisione che vi rivoluzionerà la vita, cercate di fare molte visite di controllo, andate da più medici per ascoltare più pareri e fatevi rilasciare più preventivi per poter confrontare i prezzi.

Scegliere bene anche i materiali

In fondo, la scelta, spetta solamente a voi, ma prima di farvi convincere da un prezzo a buon mercato, dovrete analizzare attentamente anche la qualità dei materiali che vi proporranno. Ovviamente le resine polimeriche sono materiali ottimi per realizzare denti con una funzione provvisoria, ma guardatevi bene da utilizzarle anche per i denti definitivi. L’unico materiale che ci sentiamo di raccomandarvi è lo zirconio ceramica che viene chiamato anche solamente zirconia. Materiale duro come l’acciaio, ma di un bellissimo bianco candido come lo smalto dei nostri denti. Finora è il miglior materiale che l’odontotecnica abbia prodotto per poter realizzare protesi definitive e fisse di qualità ed altissima estetica.

Allestimenti ed arredamenti chiavi in mano

Sala d'attesa - By Sator

Se doveste aver bisogno di qualcuno che progetti, realizzi e poi installi per voi un ufficio nuovo, nuovo assicuratevi di aver trovato il partner giusto. Uno ad esempio come Sator Italia che da vent’anni progetta e realizza allestimenti ed arredamenti chiavi in mano di uffici, show room, appartamenti, etc.

Questa azienda è nata nel 1995 dall’incontro tra persone appartenenti a diverse tipologie professionali ma che avevano in comune l’architettura, l’ingegneria civile, il design d’interni e che avevano già maturato, in passato, esperienze personali nel campo delle costruzioni e dell’arredamento non solo in Italia ma anche all’estero.

Sala d'attesa - By SatorOggi la società si offre sul mercato come General Contractor internazionale con uno specifico reparto di Progettazione creativa, dove lavorano qualificati ingegneri ed architetti, un professionale reparto di Project Management, un centro tutto dedicato alla Produzione nonché tutta una serie di professionisti edili che ha scrupolosamente scelto e della cui collaborazione si avvale per la cura e la realizzazione dei lavori.

Tempi certi e costi fissi

Grazie ad una filiera di produzione trasparente e ben determinata, l’azienda è in grado di assicurare al suo cliente finale, l’elevata qualità dei materiali utilizzati nella realizzazione degli arredi e degli impianti, la certezza che la consegna verrà effettuata entro i termini stabiliti e soprattutto l’assoluto rispetto del budget di spesa preventivato e questo sin dall’inizio dell’incarico.

Idea, soluzione e progetto

Dalle idee espresse dal cliente nate dalle sue esigenze, il reparto di creatività concepirà diverse soluzioni che saranno debitamente proposte ed illustrate in modo dettagliato al cliente, il quale sceglierà quella che maggiormente soddisferà le sue necessità ed autorizzerà quindi la stesura definitiva del progetto con tutti gli schemi e i disegni che saranno necessari alla sua comprensione e, di conseguenza, alla sua realizzazione.

Un team di professionisti

Una volta definito su carta il progetto e approvato dal cliente, Sator Italia darà il via ai lavori, supervisionando costantemente il lavoro nel cantiere e l’avanzamento delle opere e degli impianti da realizzare esclusivamente ad opera di professionisti del settore, fidelizzati e qualificati, personale di cui normalmente si avvale, assicurandosi che ogni normativa vigente venga rispettata.

Finiture ed arredi

Intanto nel reparto di produzione saranno preparati parte degli arredamenti e dei mobili di dimensione standard e, non appena gli ambienti saranno pronti, una squadra di interior designer e falegnami si occuperanno della parte del mobilio che dovrà essere realizzato su misura. L’equipe studierà il modo migliore per conferire allo spazio la giusta dimensione, creando armonia di ambientazione anche giocando sapientemente con i colori.

Dal momento in cui avrete deciso di affidarvi a Sator Italia potrete anche dimenticarvi che a breve la vostra attività verrà trasferirà in una sede più grande, che avrete uffici più luminosi e arredamenti più ergonomici. Potrete concentrare tutte le vostre energie sul lavoro in quanto potete stare certi che ogni fase dei lavori sarà supervisionata da attenti e capaci professionisti, come se a farlo foste proprio voi. Non avrete altre preoccupazioni che, alla data di prevista consegna, predisporre tutto ciò che necessita per affrontare il trasloco.

Danza Classica a Torino

danza classica

La danza classica è la disciplina che sta alla base di tutte le altre specialità, motivo per cui è quella che viene più studiata ed esercitata da coloro che, per passione (e spesso anche per lavoro) vogliono danzare.

Una scuola di ballo di Torino, la Timba Tumba Dance Academy, dà la possibilità di imparare quest’arte a bambini, ragazzi e persone adulte.

Il primo passo si compie seguendo un corso di avviamento alla danza – solitamente chiamato propedeutica – adatto a bambini dell’età di quattro anni, che alternano l’attività fisica ludico-motoria a momenti di danza vera e propria, in cui imparano i fondamenti della disciplina.

danza classica

Il metodo d’insegnamento utilizzato è quello con il quale sono stati formati gli insegnanti della scuola, il Royal Academy of Dance. È anche possibile, all’interno della scuola, sostenere gli esami relativi a tale metodo; questo è un mezzo che stimola continuamente gli allievi nel procedere con i propri percorsi di miglioramento della tecnica.

La scuola è altresì affiliata alla Federazione Italiana di Danza Sportiva (FIDS) e può partecipare alle competizioni federali nelle danze artistiche (tra le quali vi è, ovviamente, la danza classica). Gli allievi vengono quindi preparati per la coppa italia, il campionato italiano e il campionato mondiale, competizioni che vengono svolte sia in singolo che in gruppo.

Corsi danza classica a Torino  visita il sito !

La struttura si adatta anche alle necessità degli allievi, dando loro la possibilità di ricevere lezioni private o, se in gruppo, di seguire un corso privato.
Alla fine di ogni anno accademico si svolge il saggio di fine anno, durante il quale ogni allievo della scuola esprime la propria passione e mette a frutto il lavoro svolto.

Risparmiare con le nuove lampade a LED

illuminazione-torino

Un argomento che sta a cuore a molti italiani è il risparmio energetico e saremmo dei pazzi se non ci accorgessimo, che ormai tutto il mercato gira intorno ad esso: infatti, sono venute alla luce aziende che hanno conquistato posizioni molto prestigiose su tutto il territorio italiano.

Una delle spese più familiari, che puntualmente si presenta ogni due mesi, sulla quale è facile operare un significativo risparmio sia per le imprese, private o pubbliche e anche per i cittadini, è la spesa per l’energia elettrica tenuta per l’illuminazione degli ambienti. Da quando è entrata in vigore la Direttiva 2012/27/UE l’Unione Europea che ha mostrato agli stati membri i traguardi di risparmio energetico da concretizzare entro il 31/12/2020, i massimi produttori di lampadine ad incandescenza hanno differenziato la loro produzione, mettendo così sul mercato delle nuove lampadine ove la luce si può formare in un modo diverso, chiamate appunto a LED.

Cosa sono i LED?

L’acronimo inglese, che letteralmente significa Diodo ad Emissione Luminosa si rapporta alla tecnologia di emanazione della luce, purtroppo senza favorire la comprensione del risparmio energetico che ne ricava, adottandole. illuminazione-torinoPerò possiamo individuare la classe di consumo energetico, guardando semplicemente l’etichetta colorata che deve essere, in relazione alle disposizioni europee, scritta sulla confezione, grazie alla quale possiamo subito comprendere che rispetto alle classiche lampadine ad incandescenza, quelle a LED (con intensità luminosa alla pari) riescono a consumare l’85% di elettricità in meno!

Cosa sono i Watt?

Da quando le prime lampadine ad incandescenza sono state inserite sul mercato, siamo stati abituati a pensare in termini di potenza, o come sostiene qualcuno scorrettamente, con i termini di wattaggio, pensando che una lampadina a incandescenza con Watt più alti sia più potente (infatti 60 è maggiore di 40), senza pensare invece che i Watt sono soltanto il significato di potenza, ma che l’unità di misura della luminosità è denominato Lumen. Inoltre, una buona parte della potenza che viene consumata da una lampadina ad incandescenza, si tramuta nel calore che è disperso attraverso il vetro, contenente il filamento di tungsteno sottovuoto, e tutta quella potenza che viene dispersa non servirà ad illuminare un bel niente!

Risparmio ed efficienza

La tecnologia LED delle nuove lampadine non sono le uniche a risparmio energetico, sul mercato troviamo le lampadine fluorescenti compatte (in classe A) e le lampadine alogene (in classe B o C), ma per poter capire meglio quale lampadina abbia il maggior coefficiente di luminosità, dobbiamo guardare la tabella riportata. tabella-lumenLeggendo la tabella vediamo in modo molto evidente come le lampadine con tecnologia a LED abbiano il più notevole coefficiente di luminosità percepito a occhio nudo risultando così le più funzionali in termini di risparmio energetico.

Conclusioni

Ci sarebbe ancora molto da trattare sull’argomento toccando molteplici argomenti ancora, ma non vogliamo annoiarvi e preferiamo così passare il testimone agli esperti del settore dell’illuminazione Torino che saranno sempre a disposizione di privati e aziende per tutti i tipi di consulenza energetica.


Articolo pubblicato da Seo Business, la tua Web Agency a Torino

Il desiderio di perdere peso velocemente

integratori

Quando si hanno problemi di sovrappeso si ha sempre il desiderio di perdere i chili di troppo in modo veloce, soprattutto se il peso origina problemi di salute, quali patologie a carico del sistema cardiovascolare, obesità, infarto, ictus e molto altro, oltre che disagi estetici e psicologici.

Per raggiungere facilmente e rapidamente il peso forma si può ricorre all’uso di integratori naturali. Un concreto aiuto ci viene fornito dalla ditta individuale di Chiaberge Mara, distributrice indipendente dei prodotti di Herbalife International, specializzata sia nel benessere che nella nutrizione. Collegandosi al suo sito, benessereperte.torino.it, si viene a conoscenza delle migliori soluzioni per sconfiggere definitivamente ed in modo naturale il problema del peso.

L’azienda propone tre tipi differenti di integratori ovvero gli antifame, i brucia grassi ed i blocca grassi, da impiegare a seconda delle proprie caratteristiche fisiche e delle proprie necessità. Impiegando gli integratori antifame, realizzati con estratti di piante, minerali ed un acido grasso polinsaturo quale l’olio di pino coreano ricco di acido linoleico, si riesce ad attenuare la sensazione di fame ed il desiderio di mangiare fuori pasto e, conseguentemente, si evita l’introduzione eccessiva di grassi e calorie.

integratori

Ricorrendo agli integratori brucia grassi, composti principalmente da caffeina, guaranà, tè verde, cola, erba mate, eccetera ed arricchiti con diuretici naturali, iodio ed antiossidanti, si accelera il metabolismo invogliando l’organismo a bruciare più rapidamente i grassi ingeriti con gli alimenti. Con gli integratori blocca grassi realizzati, nella maggior parte dei casi, con estratti vegetali si riesce a limitare l’assimilazione sia dei carboidrati che dei grassi che si assumono con l’alimentazione quotidiana.

La vasta gamma di integratori naturali, di cui Herbalife dispone, sono stati studiati da medici, nutrizioni e scienziati con la finalità di assicurare una perdita di peso rapida e, soprattutto, di impedire di riprendere i chili persi. a tutto vantaggio della salute. La ditta propone innumerevoli tipi di soluzioni nutrizionali per perdere peso, prodotti che abbinati ad un’alimentazione sana ed equilibrata ed ad un stile di vita dinamico assicurano una perdita di peso rapida e senza grandi sacrifici e rinunce.

Sarà sufficiente contatta la ditta per entrare in contatto con persone qualificate in grado di dare consigli e suggerimenti sia su quali integratori utilizzare per ritrovare il peso desiderato che su come mantenersi in forma ed in salute. Se si è alla ricerca di una soluzione concreta e funzionale per perdere peso rapidamente, gli integratori Herbalife, distribuiti dalla ditta di Chiaberge Mara ubicata a Collegno (To) in via XX Settembre al numero 1, soddisfano questo obiettivo.