Odontoiatri e implantologi al vostro servizio

impianti-con-poco-osso

L’odontoiatria moderna ha avuto una grande spinta in avanti dall’evoluzione della tecnologia e delle tecniche chirurgiche e ormai sono molti i pazienti che devono ringraziare queste innovazioni, se grazie a loro hanno finalmente ritrovato il sorriso. Fino a qualche decennio fa, una volta che il paziente aveva perso tutti i denti, restava solamente una cosa da fare: convincerlo a portare una dentiera mobile per tutti i giorni che gli restavano da vivere. Oggi, fortunatamente, non è più così. Finalmente anche chi ha perso tutti i denti, può tornare a ritrovare il sorriso, grazie all’implantologia odontoiatrica.

Un po’ di storia

L’implantologia ha visto con il Prof. P-I Branemark, un fisico di origini svedesi, la propria nascita intorno agli anni ’60 e fu salutata da tutta la comunità odontoiatrica di allora, come una vera innovazione che avrebbe lasciato il segno. Oggi è una branca della medicina di cui l’odontoiatria non può più fare a meno, tanti sono i casi delicati, anche in Italia, che si è riusciti a risolvere, grazie ad essa.

Gli impianti ai denti con poco osso

Quando oggigiorno ci si imbatte in un nuovo caso clinico, si cerca di risolverlo evitando tecniche interventistiche troppo invasive, che arrechino troppo fastidio ai pazienti e che li obblighino a tornare per troppe sedute. impianti-con-poco-ossoAccanto alle sempre più collaudate tecniche implantari All on 4™ e All on 6™, oggi è possibile eseguire un impianto denti con poco osso anche su quei pazienti che hanno una grave atrofia, cioè una mancanza accentuata, dell’osso mascellare superiore.

Questa nuova tecnica è possibile grazie all’invenzione di impianti in titanio molto più lunghi di quelli da inserire nell’osso mascellare, che vanno ad ancorarsi in maniera molto salda all’interno dell’osso zigomatico e che prendono, appunto, il nome di impianti zigomatici.

N°1 in Italia!

Con all’attivo oltre 30.000 casi di implantologia già risolti, di cui una gran parte con la tecnica zigomatica, l’implantologia moderna ha tutte le carte in regola per essere accolta e conosciuta anche dal grande pubblico. L’informazione che emerge dall’analisi degli studi clinici è che gli impianti ai denti con poco osso sono possibili e che non si è più costretti sorridere a denti stretti, dietro ad una scomoda e fastidiosa dentiera, ma da oggi sarà possibile tornare a sognare di avere nuovamente dei bei denti fissi e che funzionano a meraviglia, a qualsiasi età!

Contattate subito un Centro Specializzato per un impianto denti con poco osso e prendete un appuntamento per una visita di controllo!


Articolo a cura di Seo Business, la vostra Web Agency

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>